Libri molto rari: 7a parte
Per cercare qualsiasi parola all'interno di questa pagina, premere CTRL+F e quindi inserire il nome desiderato nella finestrella che appare in alto a destra sullo schermo, oppure in basso a sinistra.

 

Il simbolo ► indica titoli di
recente inseriti nell'elenco.

 

CRONACHE MUSICALI 1955-1959 di Massimo Mila - cm.17x22 - IN ITALIANO - 550 pagine - Einaudi - Torino, 1959 - Cinque anni di vita musicale europea seguiti da un osservatore ad un tempo appassionato e spassionato. Appassionato, perché non si riconosce altro titolo al proprio mestiere che l'amore inesausto per la musica. Spassionato, perché, sempre disposto a dar credito, Mila aveva l'abitudine di fare di ogni ascolto un caso vergine, assolutamente impregiudicato, in quanto la riuscita artistica può venire in qualsiasi momento e da qualsiasi parte. Il Volume raccoglie almeno un paio di centinaia di scritti critici del grande Massimo Mila (1910-1988) relativi ad eventi concertistici e teatrali, in Italia e in Europa, raccontati da un testimone d'eccezione e riferiti ad un'epoca ormai irripetibile, quasi leggendaria, tanto lontana nel tempo quanto unica in termini di valori artistici e di contenuti culturali. Ma queste pagine valgono anche ben oltre il loro senso reale di semplici cronache musicali, perché la penna di Mila aveva il carisma letterario di una nobile qualità più unica che rara e che ci resta ancora oggi viva e presente grazie alla testimonianza delle sue opere. E il lettore tenga ben presente che la quasi totalità di questi testi furono al tempo scritti nei ritagli di quei pochi e convulsi minuti che intercorrevano tra la fine dell'evento ascoltato e l'imperativa chiusura in tipografia del giornale ("La Stampa" di Torino) del quale il mitico musicologo torinese era critico musicale. Rarissima ed introvabile edizione.  Questo molto corposo volume è impreziosito da una dedica autografa dell'autore - Euro 148,00

►INTRODUZIONE ALLA SOCIOLOGIA DELLA MUSICA di Theodor W. Adorno - cm.11x18 - IN ITALIANO - 270 pagine - Einaudi - Torino 1971 - Titolo originale: "Einleitung in die Musiksoziologie. Zwölf theoretische Vorlesungen" Il libro riporta dodici famose "Lezioni" tenute dal grande filosofo, sociologo e musicologo Theodor Wiesengrund Adorno (1903-1969) all'Università di Francoforte nel 1961. Le lezioni di Adorno, dedicate a chiarire il rapporto tra musica, ideologia e classi sociali, costituiscono uno dei primi fondamentali accostamenti teoretici al linguaggio musicale nella sua potenziale capacità sociale. "La musica - scive Adorno - non è ideologia "tout-court", ma è ideologia nella misura in cui è falsa coscienza. Di conseguenza la sociologia musicale dovrebbe prendere le mosse dalle incrinature e dalle fratture dell'accadimento musicale nel momento in cui queste non sono da imputare esclusivamente all'insufficienza oggettiva di un singolo compositore". Traduzione di Giacomo Manzoni. Introduzione di Luigi Rognoni. Prefazione di Theodor W. Adorno. Euro 52,00

FRANZ LISZT di Claude Rostand - cm.12x18 - IN ITALIANO - 192 pagine - Mondadori - Milano, 1961 - Un gran bel libro sulle opere e la vita di Franz Liszt (1811-1886), scritto da un celebre musicologo francese. Tra i primi libri, se non addirittura il primo in assoluto, su questo celebre musicista in lingua italiana. Le pagine del volume raccontano la vita di Liszt dedicando, in sequenza cronologica, ogni capitolo a ciascuno dei suoi molti anni di vita, quindi un percorso di lettura che va dal 1811 al 1886. Liszt non è solo stato il più grande pianista di tutti i tempi: soprattutto ha rappresentato une delle figure centrali nella musica dell'Ottocento, legando la sua presenza e la sua opera alle culture dominanti nell'Europa dei suoi anni, la francese, la tedesca, l'italiana, lasciandovi dei segni profondi e immortali. Claude Rostand (1912-1970) è stato scrittore, saggista, musicologo molto conosciuto, non solo in Francia. Collaboratore di importanti giornali come "Le Monde", "The New York Times", "Le Figaro littéraire", Rostand è stato autore di libri molto noti ed organizzatore di eventi musicali e culturali di assoluto rilievo. Uno dei più prestigiosi premi letterari francesi è ancora oggi a lui intitolato. Con un vasto apparato di rare immagini, documenti e fotografie - In appendice il catalogo completo delle composizioni di Franz Liszt - Euro 56,00

SAVINIO MUSICISTA "Il suono metafisico" - di Michele Porzio - cm.16x21 - IN ITALIANO - 230 pagine -Marsilio Editori . Venezia, 1988 - La poliedrica personalità di Alberto Savinio è stata sottoposta in anni recenti ad un approfondito recupero critico: il mosaico della sua creatività inizia ad illuminarsi nella varietà dei contributi alla narrativa e alla saggistica., alla drammaturgia ed alla pittura. L'indagine di Michele Porzio ricostrusce l'itinerario musicale di Savinio nelle sue due distanti stagioni creative (1912-1915 e 1948-1952). Della prima evidenzia, oltre al caleidoscopico gioco di consonanze e reciproche influenze che rimandano a Satie, Stravinski, e Apollinaire, il valore profetico della sua poetica per le tendenze più radicali della musica contemporanea: della seconda  la nuova disposizione d'animo e tecnica, che affidandosi alla forma sonora ed alla ribalta teatrale, vi celebra la sintesi dei motivi etici ed esistenziali che percorrono la sua letteratura e la sua visione del mondo. Alberto Savinio (1891-1952) era fratello del celebre pittore Giorgio de Chirico e fu famoso nei suoi anni come notevole pittore egli stesso, musicista e compositore (allievo a Monaco di Max Reger), regista teatrale, drammaturgo, critico musicale e soprattutto scrittore di rara raffinatezza stilistica - Euro 44,00

ROSSINI "Lettere" di Gioacchino Rossini - cm.12x19 - IN ITALIANO . 364 pagine - Passigli Editori - Firenze, 1967 - Prefazione di Massimo Mila. Oltre alla grande popolarità assicurata dalle sue opere, Gioacchino Rossini ha sempre colpito la curiosità del pubblico per la sua personalità e gli innumerevoli aneddoti della sua vita. Questo suo epistolario ripecchia fedelmente il carattere esuberante e sensibile del grande compositore. Nelle 358 lettere  contenute in questo volume, che coprono un arco di tempo che va dal 1812, anno della prima rappresentazione della "Scala di seta", al 18 ottobre 1868, un mese prima della morte, è ripercorso l'intero itinerario intellettuale e biografico del Pesarese. Euro 63,00

ARTURO BENEDETTI MICHELANGELI "Il demone della perfezione" di Roberto Cotroneo - cm.13x21 - IN ITALIANO - 142 pagine - Neri Pozza Editore - Vicenza, 2020 - Questo recente libro narra una storia vertiginosa, La stora di ABM, di Arturo Benedetti Michelangeli, uno dei più grandi geni dell'arte pianistica. Algido e distaccato, cristallino e passionale, con un carattere musicale inarrivabile, quando irruppe sulle scene, ABM mutò radicalmente lo spirito e la tecnica del'esecuzione pianistica. Paderewski, Cortot, Rubinstein, Rachmaninov, Horowitz, Gilels, Richter: prima di lui grandi talenti avevano stupito il mondo con la forza delle loro esecuzioni, nel segno di una libertà interpretativa che si concedeva anche qualche errore in nome del temperamento. Con ABM tutto cambiò. Con lui era nato il genio che, nell'esecuzione, cercava l'assoluta limpidezza del suono, cercava la perfezione. Così l'autore del libro scrive di lui: "Avendo provato a capire questo genio assoluto, eccentrico e incomprensibile persino ai pianisti, mi sono convinto che ci fosse in lui un misto di perfezione e di inconsapevolezza. Come se al mondo reale, dopotutto, non si fosse mai abituato" - Euro 32,00

LEYLA GENCER “Il canto e la passione” di Zeynep Oral - cm.21x27 - IN ITALIANO - 320 pagine - Ugo Mursia Editore - Milano, 2008 - Prima edizione italiana di un bellissimo libro originariamente pubblicato in lingua turca nel 1992 - Prefazione di Lorenzo Arruga - Storia di una vera Regina - Molto corposo volume biografico e documentario sul grande soprano turco, ma milanese d’adozione, Leyla Gencer (1928-2008), regina sulle scene e nella vita, considerata fra le dive più amate della lirica, voce fra le più interessanti del suo tempo - Molto applaudita protagonista di ben quindici stagioni scaligere, la Gencer legò il suo nome alle più famose “Regine” del melodramma e con la sua predilezione per il repertorio belcantistico fu al centro della Donizetti-Renaissance: un campo dove non conobbe rivali - Stranamente tenuta lontana dalle case discografiche fu quindi anche regina incontrastata dei cosiddetti “dischi-pirata” che contribuirono a diffondere la sua arte inconfondibile presso un vastissimo pubblico di appassionati - Donna dotata d’intrigante carisma, davvero regale nell’aspetto e nei modi, di notevoli charme e cultura, la Gencer ha lasciato un segno profondo nella storia di almeno due decenni del nostro teatro lirico e chi scrive questa nota la ricorda come affascinante compagna di serate e d’indimenticabili conversazioni - Con decine e decine di splendide fotografie, repertorio, cronologia, discografia - Edizione d’arte. Un vero Unicum - Euro 159,00

GLENN GOULD  “A Life in Pictures”  a cura di Malcolm Lester - cm.26x26 - IN INGLESE -  260 pagine - Doubleday Canada - Toronto, 1999 - Il mito di Glenn Gould continua nel tempo, a ormai tanti anni dalla sua prematura scomparsa, e affascina le nuove generazioni di appassionati di musica pianistica - Questo bel libro a lui dedicato racconta la storia del grande pianista canadese attraverso le immagini di un meraviglioso volume fotografico pubblicato a Toronto nel 1999 - Il prezioso materiale pubblicato è in gran parte inedito ed è tratto dagli archivi della “Fondazione Glenn Gould“ e da altre importanti fonti pubbliche e private - Con un’interessante cronologia della vita di Glenn Gould - Prefazione di Yo-Yo Ma - Introduzione di Tim Page - Euro 35,00

CLAUDIO ABBADO a cura di Franco Pulcini - cm.30x21 - IN ITALIANO - 90 pagine - Edizioni De Sono - Torino, 2002Pregevole album fotografico in grande formato - Ampia raccolta di foto in bianco e nero che raccontano, con ampie didascalie, la vita e la carriera del celebre direttore d’orchestra milanese Claudio Abbado, dall’infanzia agli anni della maturità e dei grandi successi internazionali - Con un’interessante e minuziosa cronologia biografica  -  Euro 29,00

VAN CLIBURN di Sophiya Michàilovna Chentova - cm.14x21 - IN RUSSO - 96 pagine - Izdatelstvo Muzyka - Leningrad, 1989 - Un rarissimo volume pubblicato in Russia (Leningrado, 1989) in omaggio al grande pianista americano Van Cliburn (1934-2013) - Van Cliburn aveva studiato con la madre (allieva di Artur Friedheim) e successivamente alla Juilliard School of Music di New York sotto la guida di Rosina Lhèvinne - A vent'anni debuttò al Carnegie Hall con la direzione di Mitropoulos nel Concerto di Ciaikovski che poi sarebbe diventato il suo acclamatissimo "Cavallo di Battaglia" - Il nome del giovane pianista texano emerse a vasta risonanza mondiale subito dopo aver vinto clamorosamente (1958) il primo premio al prestigioso "Concorso Ciaikovski" di Mosca, la cui giuria annoverava addirittura i nomi illustri di Neuhaus, Richter e Gilels. E fu proprio Sviatoslav Richter, insistendo nei suoi massimi punteggi, a proclamarlo vincitore ssoluto - Si dice che quella sua affermazione abbia contribuito al processo di distensione tra USA e URSS ed avviare il dissolversi della Guerra Fredda; resta il fatto che da quel momento il suo nome divenne popolarissimo in Russia, fino agli ultimi anni della sua vita, e questo bel libro ne è la tangibile dimostrazione - In America, dopo quel fatidico 1958, Van Cliburn fu considerato come una sorta di eroe nazionale - Ormai del tutto introvabile edizione - Con varie e totalmente sconosciute fotografie di Van Cliburn in Russia - Euro 60,00

CREPUSCOLO DEL PIANOFORTE di Beniamino Dal Fabbro - cm.16x22 - IN ITALIANO - 230 pagine - Einaudi - Torino, 1951 - Uno dei testi fondamentali per chi desidera conoscere a fondo la storia dello strumento, l’evolversi della letteratura pianistica dal Settecento al Novecento e il mondo dei grandi virtuosi della tastiera di un tempo ormai lontano, come Cortot, Backhaus e Horowitz - Pianista, poeta, critico musicale e scrittore di rara finezza, Beniamino Dal Fabbro (1910-1989) fu noto nei suoi anni per l’intransigente rigore degli scritti pubblicati su vari quotidiani e periodici e per la coda giudiziaria di un suo articolo su Maria Callas, dalla quale egli uscì pienamente assolto - Questo libro, scritto nel 1947, è ancora di sorprendente attualità, di assolutamente godibile lettura, ed è rimasto famoso negli ambienti musicali per l’impietosa stroncatura che, nelle ultime pagine, l’autore rivolse all’allora astro nascente di Arturo Benedetti Michelangeli - Prima edizione. Introvabile rarità - Euro 199,00

MUSICA E SOCIETÁ di AA.VV. - cm.14x21 - IN ITALIANO - Dedalo Libri - Bari, 1975 - Testi di: Nicola Signorello, Carlo Maria Badini, Massimo Bogiankino, Carlo Frajese, Domenico Guaccero, Guido Turchi, Pierluigi Urbini, Roman Vlad, Massimo Coen, Luigi Pestalozza, Giorgio Napolitano, Carlo Marinelli, Vittoria Ottolenghi, Giorgio Vidusso, ecc. -  Euro 27,00

RENATA TEBALDI “Omaggio a Renata Tebaldi” di AA.VV. - cm.19x27 - IN ITALIANO - 250 pagine - Edizioni del Teatro alla Scala - Milano, 2002 - Pregevole tributo editoriale al grande soprano Renata Tebaldi (1922-2004), cantante tra le più amate di tutti i tempi ed acclamata in particolare come eccellente interprete di autori come Verdi e Puccini. Fu stella di prima grandezza nelle stagioni scaligere del primo dopoguerra - Proprio alla Scala Renata Tebaldi aveva debuttato nel maggio del 1946 nello storico concerto di riapertura del Teatro dopo la ricostruzione seguita alle gravi rovine dei bombardamenti, sotto la direzione di Arturo Toscanini - Testi di Carlo Fontana, Paolo Isotta, Guido Pannain, Giovanni Testori, Rodolfo Celletti, Luigi Bellingardi - Decine di bellissime fotografie, discografia, locandine, intervista  -  Introvabile - Euro 69,00   

CLAUDE DEBUSSY di Victor Seroff - cm.16x22 - IN ITALIANO - 390 pagine - Edizioni Nuova Accademia - Milano, 1960 - Con bibliografia, discografia essenziale dell’epoca, catalogo delle opere - Euro 35,00

ARTURO TOSCANINI “An Intimate Portrait“ di Samuel Chotzinoff - cm.17x25 - IN INGLESE - 150 pagine - Alfred A. Knopf - New York, 1956 - Con rare foto. Gli anni americani del celebre direttore d’orchestra raccontati da uno stimato critico musicale nonché amico personale di Toscanini  - Euro 35,00

GALLIANO MASINI di AA.VV. - cm.21x30 - IN ITALIANO - 170 pagine - Circolo "Galliano Masini" - Livorno, 1996Importante ed ormai molto raro volume celebrativo dedicato al grande tenore livornese Galliano Masini (1996-1986) - Masini debuttò a Livorno nella mascagnana "Lodoletta" e successivamente approdò alla Scala di Milano e al Teatro dell'Opera di Roma divenendone in seguito una presenza fissa per anni ed anni - Fu anche molto attivo nel cinema degli Anni Trenta e per questi suoi ruoli interpretati sul grande schermo divenne uno dei più popolari cantanti dei suoi anni - Ormai molto rara edizione commemorativa a tiratura limitata e curata dal Circolo "Amici dell'Opera" di Livorno - Testi di Alfio Dini, Fulvio Venturi, Alessandro Rizzacasa, Elvio Giudici, Alberto Paloscia, Mauro Calvetti, Carlo Marinelli Roscioni - Edizione speciale pubblicata nel centenario della nascita del celebre tenore livornese - Numerose foto e documenti inediti - Cronologia, repertorio, discografia -  Introvabile - Euro 57,00

SVIATOSLAV RICHTER “Genio e Regolatezza” di Yakov Milstein - cm.14x21 -  IN ITALIANO -  92 pagine -  Pagano Editore - Napoli, 1998 - Con un ampio saggio introduttivo di Heinrich Neuhaus - Ormai introvabile e prezioso volume - L’arte del grande pianista in una minuziosa ed affascinante analisi critica - Traduzione italiana di un famoso libro edito in Russia negli anni Sessanta - Il pianista Yakov Milstein, allievo di Igumnov, fu anche un importante critico musicale moscovita e amico personale di Sviatoslav Richter  - Per un fatale segno del Destino Yakov Milstein morì, a causa di un fulminante attacco cardiaco, proprio a casa di Richter, subito dopo avere cenato col grande pianista -  Euro  160,00

GIUSEPPE VERDI “Celeste Aida…“ a cura di Ettore Gerardi - cm. 12x19 - IN ITALIANO - 142 pagine -  Napoleone Editore - Roma, 1981 - I libretti completi delle opere: Aida, Trovatore, Ballo in maschera, Forza del destino - Euro 14,00

CHRISTOPH WILLIBALD GLUCK di Nikolaus de Palézieux - cm.11x19 - IN TEDESCO - 150 pagine - Rowohlt - Hamburg, 1988 - Con numerose e belle illustrazioni - Euro 10,00

L’OPERA IN CD & VIDEO “Guida all’ascolto” di Elvio Giudici  - cm.15x22 - IN ITALIANO - 1260 pagine  - Il Saggiatore - Milano, 1995 - Immensa, minuziosa e completissima analisi critica di tutte le Opere Liriche pubblicate in CD e Video - Raro esemplare della prima edizione - Euro 29,00

PETER SCHREIER “Ocima pevce“  di Peter Schreier - cm.14x21 - IN CÉCO - 154 pagine - Nakladatelstvi Vysehrad - Praha, 1985 - Riflessioni e ricordi del celebre cantante tedesco. Con numerose foto in bianco e nero di Peter Schreier  - Euro 10,00

Ultimo aggiornamento 30 Agosto 2020